Le donne cambiano la storia, cambiamo i libri di storia

28 ottobre 2015

Manca poco al congresso di Certi Diritti. Ci sarai?

Comizi d'Amore
Ciao tutt**,

inizieremo venerdì 6 novembre alle 14 nella Sala dei grandi de Palazzo della Provincia di Arezzo in P.zza Libertà, con la conferenza precongressuale “Generi di Prima necessità: Contro il bullismo sessista, omofobo e transfobico nelle scuole”. Il giorno successivo ci sposteremo all’Hotel Continentale di Piazza Guido Monaco 7 per dare il via ad un weekend congressuale ricco di stimoli e di spunti di dibattito.

Preannunciate da subito la vostra partecipazione rispondendo a questa email o ottraverso l’evento Facebook!

Progettiamo insieme un nuovo anno di iniziative
Il titolo del congresso (“Comizi d’Amore” per una riforma del Diritto di Famiglia) richiama un anniversario per noi importante come il trentennale della riforma del Diritto di Famiglia. Forti del nostro bagaglio storico e delle vittorie e dei passi avanti conseguiti contiamo sul contributo di tutti per tracciare l’indirizzo politico che la nostra associazione perseguirà negli anni a venire.

Raggiungeteci!
La stazione è letteralmente a due passi dalla sede congressuale!
Cercate un posto dove dormire? Consultate Booking.com o AirBnB.com per trovare la sistemazione che fa per voi. Se preferite potete contattare la struttura che ospiterà i nosti lavori, l’Hotel Continentale ****, per verificare la disponibilità di camere.

Approfittatene per visitare Arezzo
Alla fine dei lavori o mentre vi ritagliate una pausa approfittate della trasferta aretina per visitare le tante attrazioni artistiche che la città ha da offrire: la basilica di San Francesco, Piazza Grande, il Duomo di San Donato, il museo di arte medioevale e moderna…
In conclusione vi ricordiamo che l’evento è aperto a tutti. Per votare i documenti congressuali e le cariche statutarie è però necessario essere in regola con la quota di iscrizione.

Basta poco per aiutarci a sostenere le spese di convocazione del Congresso:

CONVOCA CON NOI IL CONGRESSO! DONA ORA!
Facebook
Twitter
Google+
Website

Nessun commento: