Le donne cambiano la storia, cambiamo i libri di storia

13 novembre 2014

Ce l’abbiamo fatta: Pompei verrà all'attenzione del Parlamento

Riparte il futuroRiparte il futuro
Ce l’abbiamo fatta! Pompei non verrà uccisa dal silenzio: la petizione che quasi 60mila persone hanno firmato per salvare questo patrimonio dell'umanità ha raggiunto l’obiettivo.
Insieme abbiamo fatto la differenza: Giovanni Nistri, direttore del Progetto Grande Pompei, porterà in Parlamento i contenuti della sua relazione sulla quale fino ad oggi regnava il silenzio.
Un lavoro che racconta di rischi di infiltrazione criminale, sprechi, corruzione ma che contiene anche proposte concrete per salvare il sito archeologico.
L’appuntamento è in Senato mercoledìnoi ci saremo e porteremo la voce di tutti coloro che vogliono salvare Pompei.
È solo un primo passo, ma è fondamentale in quanto prima tappa di questa roadmap anticorruzione.

Fai sapere a tutti la buona notizia: condividi subito questa immagine con i tuoi contatti.
pompei vittoria



Siamo #ilnoichevince!
Grazie Alba ,
Il team di Riparte il futuro
petizione con l'aiuto di change.org

CAMPAGNA PROMOSSA DA
 

Nessun commento: