Le donne cambiano la storia, cambiamo i libri di storia

22 gennaio 2012

MEMORO Newsletter n. 01/2012 Giovedì 19 gennaio 2012





NEWS

 

Carissimi amici, iniziamo questo 2012 con un progetto che termina e con uno che invece prende avvio.
Siamo infatti ormai giunti alla conclusione del progetto “Memorie per il Museo Diffuso della Resistenza”, che, come vi abbiamo raccontato più volte, ci ha visti coinvolti a partire da maggio 2011 in collaborazione con il Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà e con l'Istituto Piemontese per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea “Giorgio Agosti” nella raccolta di testimonianze legate ai temi del fascismo, della guerra e della ricostruzione. Dieci sono stati gli intervistati che hanno partecipato al progetto, dalle cui storie sono stati estratti oltre 80 racconti, già disponibili online.Per concludere questa bella esperienza, siamo lieti di invitarvi tutti domani venerdì 20 gennaio alle ore 16, presso il Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà: sarà un momento di riflessione sul lavoro svolto e l'occasione per restituire le interviste montate sia alle persone che sono state intervistate sia alla cittadinanza, grazie ad un sistema di visualizzazione evoluto che abbiamo installato presso il museo, l'iOO wall, ovvero un'installazione basata sul modello dell'interazione naturale, costituita da un display inserito in una struttura che ospita telecamere nascoste a infrarossi: ponendosi di fronte allo schermo, il visitatore potrà scegliere la clip video desiderata da una galleria di contenuti semplicemente puntando il dito verso la preview relativa, senza toccare la superficie e il sistema rileverà automaticamente la selezione e ingrandirà l'immagine a tutto schermo, dando avvio al video (proprio come avete visto fare a Tom Cruise nel film Minority Report).
Questa installazione sarà posizionata all’ingresso del Museo per alcune settimane: ma a tutti coloro che non potranno recarvisi di persona, ricordiamo che le interviste saranno pubblicate, e quindi disponibili anche in futuro, anche sul nostro sito, all'interno del cercatore di Memoria del Museo, sul sito www.museodiffusotorino.it e, in versione integrale, sul sito www.istoreto.it.



Mercoledì 18 gennaio, invece, è stato ufficialmente presentato il nuovo progetto che vede la Banca della Memoria protagonista e che si svolgerà per tutto il 2012. L'iniziativa si intitola Archimemoro e, seppur facendo sempre della memoria e dei ricordi il suo punto di forza, sposta l'attenzione dalle storie delle persone a quelle degli edifici. Come? Semplice: chiedendo a coloro che a vario titolo hanno vissuto o contribuito alla storia dell'edificio, sia nel ruolo di attori (architetti progettisti, urbanisti, ecc.) che di spettatori (abitanti, turisti, ecc) di raccontarcene curiosità e aneddoti. Le videotestimonianze saranno incentrate su temi ritenuti particolarmente significativi sia da un punto di vista architettonico che sociale. Si prenderanno in considerazione anche edifici privi di particolare pregio architettonico, ma che abbiano delle piccole storie o aneddoti curiosi che li caratterizzano e che altrimenti verrebbero dimenticati. Le videointerviste verranno poi pubblicate online su un sito dedicato appositamente al progetto, che costituirà un vero e proprio archivio digitale della memoria sociale ed architettonica del costruito; inoltre sarà possibile consultare un profilo dell'edificio, composto, oltre dalle videointerviste, da una scheda descrittiva, redatta da tre giovani architetti che ci accompagneranno in questo percorso, e da una galleria fotografica.
Il progetto pilota, vincitore del bando "Generazione Creativa" promosso dalla Compagnia di San Paolo, si svilupperà inizialmente su 10 edifici posizionati nel quartiere di Porta Palazzo, quartiere torinese ricco di storia e incrocio di tante culture. Ovviamente, vi terremo aggiornati sugli sviluppi!!!

  
PARTECIPA E SOSTIENI LA BANCA DELLA MEMORIA:

 Sostieni il progetto
 Registra subito il tuo video!
 Memoro T-Shirt: la vera moda vintage
 Io mi ricordo: Libro+DVD
 Apri una filialenMemoro nella tua zona

  Seguici su:          Associazione Banca della Memoria
Via Gualderia 7, 10023 | Chieri - Italy
CF 90025820011      Tel.: +39-011-0203800
e-Mail: info@bancadellamemoria.it

Nessun commento: