Le donne cambiano la storia, cambiamo i libri di storia

1 febbraio 2011

GPSO 2011( parliamo di popolazione globale) COMINCIA L'1 FEBBRAIO

Le dimensioni e la crescita della popolazione umana del pianeta sono i fattori scatenanti fondamentali della crisi ecologica che abbiamo di fronte - non meno cruciali  della sovrapproduzione  rispetto al consumo nei paesi sviluppati. Quasi tutti i problemi ambientali, dalla perdita di biodiversità ai cambiamenti climatici, sono riconducibili alla interazione di tutti questi fattori.

Per non rendere traumatica questa tragedia globale, i cambiamenti nelle nostre abitudini di consumo sono indispensabili. Ma lo sono anche gli investimenti in pianificazione familiare volontaria e in  salute riproduttiva. Dare alle coppie in tutto il mondo la capacità di prevenire gravidanze indesiderate è fondamentale per la salute e il benessere delle donne, dei loro figli, delle loro comunità e del pianeta. A partire da questo Lunedi 1 febbraio, una comunità internazionale di ecologi, studiosi e cittadini interessati discuterà su come riuscire a trasformarci in una  popolazione sostenibile in un mondo sostenibile.

http://www.populationspeakout.org/

Nessun commento: