Le donne cambiano la storia, cambiamo i libri di storia

23 settembre 2008

Newsletter del 22 settembre 2008

La settimana scorsa è stata una settimana ricca di avvenimenti che hanno ci hanno visti impegnati su diversi fronti sia nel settore della difesa dei Diritti degli Italiani detenuti all'estero che nel settore della cooperazione allo sviluppo e della negoziazione tra parti in conflitto.

Per quanto concerne il settore dei detenuti italiani all'estero sue sono le cose da segnalare: la prima è la risposta che ci è arrivata dall'On. Antonio Dipietro che ha scritto al nostro presidente in merito alla vicenda che ha visto coinvolto in Croazia il maresciallo dei carabinieri P.C. di cui abbiamo parlato in questo articolo e in quest'altro. L'On. Dipietro si è detto scandalizzato dall'atteggiamento del Governo e dei media su questa gravissima vicenda e ha dato la sua disponibilità a fare qualcosa di concreto. La seconda riguarda la vicenda di S.F. accusata ingiustamente (a scopo di estorsione) nelle Filippine di traffico di bambini a causa di un incredibile quanto pericoloso malinteso. Con una azione decisa e risolutoria siamo riusciti a risolvere la situazione facendo cadere le pesantissime false accuse a suo carico e permettendole così di poter rientrare in Italia o in alternativa di rimanere libera nelle Filippine.

Nel settore della cooperazione e sviluppo e della negoziazione tra parti in conflitto segnaliamo la decisione presa dalla dirigenza della nostra organizzazione di concentrare tutti gli sforzi nell'area Africana tralasciando il settore Medio-Orientale. Per questo sono state anche prese alcune decisioni strategiche che renderemo note nelle prossime settimane.

Ieri è stata la “giornata mondiale della pace” decretata dalle Nazioni Unite per celebrare il 60° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Ne ha parlato Franco Londei in questo editoriale.

Sempre da ieri è di nuovo online il forum integrato nel sito. Rinnovato nell'aspetto e finalmente stabile il forum dovrebbe diventare un punto di incontro della comunità di Secondo Protocollo. Gli utenti registrati possono intervenire nelle discussioni o avviarne di nuove, mentre tutti lo possono leggere anche senza essere registrati.

Segnaliamo infine che per lavori di aggiornamento al database il nostro fornitore di servizi ci ha avvisati che nella giornata del 23 settembre saranno possibili brevi interruzioni del servizio o disservizi della durata di pochi minuti. Ci scusiamo con gli utenti ma i lavori sono necessari per garantire la sicurezza del sito.

Gli articoli della settimana

Darfur: finita la tregua tra Khartoum e il Sudan Liberation Army .

Violazioni dei Diritti degli italiani all'estero: pioggia di segnalazioni .

Povertà e globalizzazione: permettere ai poveri di sfruttare la globalizzazione .

Guerra in Nord Uganda: Joseph Kony firmerà (con riserva) il trattato di pace .

Giornata mondiale della pace: perché non sia solo un giorno simbolico .

Italia contro Iran: ora si prosegua seriamente su questa strada .


Articoli da SPUK

South Sudan delegation participates in border workshop in UK


Nessun commento: