Le donne cambiano la storia, cambiamo i libri di storia

11 gennaio 2012

Senato 16 gennaio 8:45 Legge 40 al vaglio della Corte Costituzionale Seminario di approfondimento






Seminario
"Dopo 8 anni di legge 40, proposte per ridurre i danni" 
La donazione di gameti in Italia
Il Divieto di eterologa in attesa del vaglio di Costituzionalità
e altre questioni irrisolte nella legge 40/04

Organizzato da Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica

16 gennaio 2012
ore 8.45-13

Sala Conferenze Senato - Ex Hotel Bologna,
Via di S. Chiara, 4-5,00186 Roma


La Corte Costituzionale si pronuncerà nelle prossime settimane sulla costituzionalità del divieto di fecondazione eterologa presente nella legge 40, grazie a un ricorso giurisdizionale che una coppia ha voluto intraprendere con e tramite l'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica.

Dopo il referendum del 2005 - che la politica clericale dentro e fuori la Chiesa ha scelto di delegittimare tramite una iniziativa astensionista - abbiamo scelto, infatti, di spostare lo scontro a livello della giurisdizione civile, amministrativa, costituzionale, europea. Le Corti e i tribunali amministrativi ci hanno dato ragione, dichiarando l'illegittimità di quelle restrizioni e di quelle limitazioni che avevamo chiesto di abrogare con il referendum. Ora siamo in attesa di un ulteriore giudizio della Corte costituzionale sul divieto di eterologa.

Per questo ti invitiamo all'incontro promosso dall'Associazione Luca Coscioni  lunedì 16 gennaio 2012, che vedrà la partecipazione di personalità del mondo scientifico e politico, e che avrà l'obiettivo di realizzare una fotografia sullo stato dell'arte della legge sulla fecondazione assistita e di individuare le iniziative più adeguate a garantire scelte libere e responsabili. 

Durante l'incontro saranno presentati nuovi procedimenti giuridici sui divieti della legge 40 e due disegni di legge che prevedono sia la preservazione della fertilità che una normativa per l'adozione di gameti ed embrioni nelle tecniche di fecondazione eterologa.

Emma Bonino
Vice presidente del Senato

Filomena Gallo
Segretario dell'Associazione Luca Coscioni

 

Programma del seminario

 

Ore 8.55 Inizio dei lavori

Introducono e presiedono:
-       F. Gallo, Avvocato, Segretario Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica
-       M. Parachini, ginecologa, membro di direzione dell'Associazione Coscioni e vice presidente Fiapac
-        C.Flamigni, ginecologo, membro del Comitato nazionale di bioetica, consigliere Generale associazione Luca Coscioni

Ore 9:30 Questioni aperte sulla legge 40/04 e linee guida

Embrioni crioconservati e possibile destino
-       M. A. Farina Coscioni, parlamentare radicale

La corretta applicazione della L.40
-        I. Marino, Parlamentare PD, Presidente Commissione parlamentare di inchiesta sull'efficacia e l'efficienza del Servizio sanitario nazionale

Perché vietare l'eterologa?
C. Lalli,Bioeticista

I diritti del nato e i diritti dell' embrione
-       S. Rodotà, docente Diritto civile Università la Sapienza Roma

Oltre la legge  40 e  questioni controverse
-       D. Poretti, parlamentare radicale

Ore 11 Divieto di Eterologa tra Corte EDU e Corte Costituzionale e accesso alle tecniche

Panoramica normativa europea in materia di fecondazione assistita
-       L. Gianaroli, past Chairman Eshre

Questioni di linguaggio nella procreazione medicalmente assistita
-       M. Mengarelli, sociologa, membro della direzione Associazione Luca Coscioni

Interrogativi bioetici
-       C.Flamigni, ginecologo, membro del Comitato nazionale di bioetica, consigliere Generale associazione Luca Coscioni

 Legge 40 fra Corte Costituzionale e giudici comuni
-       M. D'Amico, docente di Diritto  Costituzionale, Università di Milano

Divieto di Eterologa tra Corte EDU e Corte Costituzionale
-       G. Baldini, docente di Biodiritto, Università di Firenze

Accesso alle tecniche di Fecondazione assistita dinanzi alla Corte EDU e interventi normativi
-       F. Gallo, Segretario Associazione Luca Coscioni e docente di Legislazione Università di Teramo

Concluderà i lavori:
Emma Bonino, Vicepresidente del Senato

 

Con la partecipazione delle associazioni di Pazienti:
Amica Cicogna onlus, Cerco un bimbo, L'altra Cicogna Onlus, un bambino .it

 

Per partecipare al Convegno è necessario registrarsi inviando una mail con i propri dati entro le 13:00 di venerdì 13 gennaio a valentina.stella@lucacoscioni.it 
Ai signori è fatta richiesta di indossare giacca e cravatta per poter accedere ai locali della Sala Conferenze.

 

Per informazioni: Valentina Stella
Addetto stampa Associazione Luca Coscioni
Ufficio + 39 06 689 79 330 - cellulare + 39 3395861573





Nessun commento: