Le donne cambiano la storia, cambiamo i libri di storia

18 maggio 2008

AMORE CIVILE risultati del convegno

Amore civile non si è concluso il 12 maggio, giorno dell'anniversario del referendum sul divorzio.



Unanimente i partecipanti, infatti, nel corso dell'assemblea svoltasi la domenica mattina, hanno deciso di costitursi in "conferenza permanente per la riforma globale del diritto di famiglia", i cui lavori, che porteranno alla stesura di un progetto di legge organico, sono articolati in una serie di commissioni tematiche:

- Forme di famiglia e loro tutela
Riconoscimento delle unioni civili, dei legami familiari diversi dalla famiglia nucleare, delle comunità intenzionali, del cohousing, equiparazione dei figli nati dentro e fuori del matrimonio

- Separazione, divorzio e mediazione familiare
Convenzioni matrimoniali, regime patrimoniale del matrimonio, prenuptial agreements, divorzio breve, condizione e affidamento dei minori nella separazione e nel divorzio, potestà e responsabilità genitoriale, diritti e doveri nei rapporti tra genitori e figli, riforma della solidaritetà post coniugale, introduzione della mediazione familiare

- Procreazione assistita, interruzione della gravidanza
Superamento della legge 40, diritto costituzionale alla salute e diritti del nascituro, definizione di persona secondo la legge vigente

- Violenza in famiglia, violenza contro le donne, discriminazioni di genere
Parità tra individui all'interno delle famiglie, modifica della legge 154/2001, omofobia, tipizzazione dei reati familiari e contro la persona, mobbing familiare

- Filiazione ed adozione
Riforma tempi e ostacoli all'adozione, adozione da parte del single, abrogazione adozioni "di serie B"

- Successioni
Riforma dell'istituto della legittima, riforma del testamento

Per aderire alla conferenza:
http://www.radioradicale.it/aderisci-alla-conferenza-amore-civile-per-la-riforma-del-diritto-di-famiglia

Nessun commento: